giovedì, 18 Aprile 2024
HomePadovanoPadovaPadova, Etra: archiviato anche il procedimento penale per diffamazione aperto contro Luca...

Padova, Etra: archiviato anche il procedimento penale per diffamazione aperto contro Luca Baggio

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Frasson: “Noi crediamo fermamente nella libertà ed autonomia della stampa, ma crediamo altrettanto fermamente nel sacrosanto diritto di critica”

“Siamo lieti di constatare come anche questa speciosa vicenda si sia chiusa positivamente, grazie al celere ed accurato lavoro d’indagine svolto dagli organi inquirenti”. E’ stato questo il commento del Presidente del CdA di Etra Spa, Flavio Frasson, in seguito alla notizia dell’archiviazione del procedimento penale iscritto contro il dott. Luca Baggio, Responsabile nella Multiutility della U.O. Health & Safety, a seguito di una querela presentata nel giugno del 2022 da un giornalista, per presunte dichiarazioni diffamatorie pubblicate (in danno del giornalista medesimo) da Baggio sul proprio profilo Facebook.

Prosegue così dunque l’onda lunga dei provvedimenti giudiziari favorevoli che hanno come destinatari i dipendenti ed i dirigenti di ETRA SpA Società Benefit. “Noi crediamo fermamente nella libertà ed autonomia della stampa – ha affermato Frasson -, ma crediamo altrettanto fermamente nel sacrosanto diritto di critica, che deve poter esser serenamente esercitato – nel rispetto del limite della ‘continenza’ – da ogni cittadino allorquando ritiene che sia stata lesa la propria onorabilità e professionalità. È solo questo che il dott. Baggio si era limitato a fare ed il Tribunale di Padova ha riconosciuto la legittimità del suo operato”.

Nell’ordinanza di archiviazione, che ha accolto pienamente la richiesta di archiviazione del Pubblico Ministero, il Giudice per le indagini preliminari di Padova ha ribadito che nelle condotte poste in essere dal Dott. Baggio non era ravvisabile alcun rilievo penalmente rilevante, ma che anzi “i toni e le forme” utilizzati erano “apprezzabili per contegno e moderazione, specialmente se si considera come viene utilizzato dall’utente medio lo strumento dei social network”.