sabato, 18 Maggio 2024
HomeVenetoAttualitàPapa Francesco in visita a Verona: il programma del 18 maggio

Papa Francesco in visita a Verona: il programma del 18 maggio

Tempo di lettura: 1 minuti circa

L’arrivo del Papa a Verona è previsto per le 8 vicino allo Stadio Bentegodi, dove sarà accolto dal vescovo Pompili, il presidente del Veneto Luca Zaia, il prefetto Demetrio Martino e il sindaco Damiano Tommasi. 

È stato diffuso dalla Santa Sede il programma ufficiale della visita di Papa Francesco a Verona il prossimo 18 maggio. La giornata includerà diversi momenti tra cui l’incontro sulla pace all’Arena, il pranzo con i detenuti e la messa allo Stadio Bentegodi.

Il programma

Il Papa decollerà dall’eliporto vaticano alle 6.30 per atterrare alle 8 nel piazzale adiacente allo Stadio Bentegodi: qui sarà accolto da mons. Domenico Pompili vescovo di Verona, Luca Zaia presidente della Regione Veneto, Demetrio Martino prefetto di Verona, Damiano Tommasi sindaco di Verona.

A seguire si trasferirà in auto verso la Basilica di San Zeno dove, alle 8.30, incontrerà sacerdoti e consacrati, e terrà il primo discorso. Al termine, il Pontefice uscirà dalla Basilica e alle 9.15, in Piazza San Zeno, incontrerà bambini e ragazzi, ai quali rivolgerà un saluto. Alle 9.45 il trasferimento in auto all’Arena dove, alle ore 10.15, dovrà presiedere l’Incontro “Arena di Pace – Giustizia e Pace si baceranno”. Qui il Papa risponderà ad alcune domande.

Alle 11.45, terminato l’incontro in Arena, il Santo Padre raggiungerà in auto la Casa Circondariale di Montorio, dove sarà accolto da Francesca Gioieni, direttore del carcere, e Mario Piramide, direttore della Polizia penitenziaria. Nella Casa Circondariale Francesco avrà l’occasione di salutare gli agenti di Polizia penitenziaria, i detenuti e i volontari, ai quali rivolgerà un discorso. Alle 13 il pranzo con i detenuti.

Alle 14.30 il Papa lascerà la Casa Circondariale di Montorio per trasferirsi in auto allo Stadio Bentegodi, dove alle 15 presiederà la celebrazione della messa. Alle 16.45 il saluto e la partenza dal piazzale adiacente allo Stadio Bentegodi. L’arrivo all’eliporto vaticano è previsto per le 18.15.