sabato, 25 Maggio 2024
HomeVicentinoVicenzaPer l'adunata degli alpini previste 6.500 corse di bus e corriere, oltre...

Per l’adunata degli alpini previste 6.500 corse di bus e corriere, oltre 2000 saranno quelle delle navette

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Navette ad alta frequenza di passaggi fino alle 24 di venerdì e sabato

Per l’adunata degli alpini il trasporto pubblico locale sarà potenziato nelle corse e ampliato negli orari. Funzionerà un sistema di interscambio tra autobus extraurbani e navette ad alta frequenza attive fino alle 24 di venerdì e sabato. Anche il servizio ferroviario sarà rinforzato.

Lo ha annunciato l’assessore ai grandi eventi Leone Zilio. Complessivamente – ha spiegato – durante le tre giornate dell’adunata Svt metterà in campo oltre 6.500 corse, di cui 2.170 per il solo servizio di bus navetta. Anche RideMovi intesificherà il servizio di bike sharing. Per agevolare al massimo l’arrivo degli alpini con i treni, infine, RFI rinforzerà il servizio ferroviario in termini di frequenza delle corse per e da Vicenza e di estensione delle partenze fino a tarda notte».

“Questo piano – ha aggiunto il presidente di Svt Simone Vicentini – è il risultato di mesi di lavoro di progettazione da parte del nostro ufficio movimento in stretta collaborazione con l’amministrazione comunale. La gestione del trasporto pubblico locale durante un evento di questa portata rappresenta una sfida organizzativa di grande rilievo, per la quale Svt si è preparata con attenzione. L’obiettivo è da una parte rendere il più possibile agevoli gli spostamenti per i partecipanti alla manifestazione, che come noto soggiorneranno in tutta la Provincia, dall’altra garantire ai vicentini un sistema di mobilità efficiente pur in presenza delle indispensabili limitazioni alla circolazione stradale”.