mercoledì, 22 Maggio 2024
HomeVicentinoVicenzaSi mobilitano gli artificeri e le forze dell'ordine per una bomba nel...

Si mobilitano gli artificeri e le forze dell’ordine per una bomba nel giardino di una casa: ma era solo un tondino di ghisa

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Sono arrivati gli artificeri del’8° raggruppamento della Folgore di Legnago

Un’immagine d’archivio dell’attività dei guastatori della “Folgore”

S’è mosso mezzo mondo perché si temeva fosse stata trovata una bomba della seconda guerra mondiale. In realtà era solo un tondino di ghisa, che nella parte posteriore assomigliava molto alla parte retrostante di una bomba. In via Dal Pozzo, vicino a via Aldo Moro a Bertesina, è arrivato l’8° raggruppamento guastatori della Folgore di Legnago, specializzato in residuati bellici; naturalmente sono giunte tutte le forze dell’ordine, coordinate dalla questura. Durante dei lavori a una casa, era stato trovato questo residuato o almeno tale si riteneva che fosse e il proprietario s’era (giustamente) allaramto. Poi s’è scoperto la realtà meno pericolosa.