sabato, 25 Maggio 2024
HomeVeronaSottopasso in via Città di Nimes non riaprirà prima del Vinitaly, completamento...

Sottopasso in via Città di Nimes non riaprirà prima del Vinitaly, completamento dei lavori previsto per metà giugno

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Il ritardo dei lavori nel cantiere in via Città di Nimes è da imputarsi all’instabilità di alcune paratie degli anni Novanta che non permetterebbe di lavorare in sicurezza.

Il sottopasso in via Città di Nimes non sarà riaperto prima del Vinitaly, previsto dal 14 al 17 aprile. È arrivata la conferma ufficiale da AMT3, general contractor della filovia a Verona.

La causa del ritardo è da individuarsi in alcuni problemi strutturali recentemente individuati: dall’ultimo sopralluogo, infatti, sarebbe emersa una instabilità delle paratie degli anni Novanta che non permetterebbe di operare in sicurezza e tranquillità. I lavori per il ripristino inizieranno tra una decina di giorni.

L’opera sarà completata a metà giugno, ma non è prevista nessuna apertura temporanea per il Vinitaly, come era stato ipotizzato, con l’apertura delle rampe di svincolo.