sabato, 25 Maggio 2024
HomeBreaking NewsTrafficavano droga in Valpolicella e nella provincia veronese: 13 arresti e un...

Trafficavano droga in Valpolicella e nella provincia veronese: 13 arresti e un ristorante sequestrato

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Le indagini dei carabinieri di Verona, già iniziate nel 2022, hanno portato all’arresto di tredici persone al sequestro di un noto ristorante.

È scattata nelle prime ore di lunedì mattina, 22 aprile, l’operazione dei carabinieri del Comando provinciale di Verona, impegnati ad eseguire un’ordinanza di custodia cautelare disposta dal tribunale scaligero, per l’arresto di 13 persone, di nazionalità italiana e albanese, ritenute responsabili – a vario titolo – di essere i gestori di un ampio traffico di sostanze stupefacenti nei comuni della Valpolicella e nella provincia di Verona.

È seguito anche il sequestro preventivo di un noto ristorante, di proprietà di uno degli indagati, ritenuto il luogo di approvvigionamento e di distribuzione della droga.

Le indagini erano partite nel 2022 dopo il rinvenimento di alcune armi e – al momento – ha permesso l’esecuzione di 5 arresti in flagranza di reato.