mercoledì, 22 Maggio 2024
HomeVenetoAttualitàVenezia, manifestazioni contro il contributo d'accesso

Venezia, manifestazioni contro il contributo d’accesso

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Circa 300 appartenenti ai centri sociali hanno manifestato stamattina a Piazzale Roma contro il contributo d’accesso

Momenti di tensione quando i manifestanti hanno tentato a superare il cordone delle forze dell’ordine, per raggiungere l’area della stazione, dove di trovava il posto di controllo degli accessi.

Una seconda manifestazione, con clima molto più distesa, è stata organizzata dai comitati cittadini contrari al contributo d’accesso, che hanno potuto confrontarsi con il sindaco Luigi Brugnaro.

Fonte: profilo Facebook del sindaco Luigi Brugnaro

E il sindaco ha commentato così la giornata: “Al momento sta procedendo tutto bene, il clima è disteso e il primo obiettivo, quello del passaggio culturale, mi sembra sia stato raggiunto. Con coraggio e grande umiltà stiamo inserendo questo sistema perché vogliamo dare un futuro a Venezia e lasciare questo patrimonio dell’umanità alle future generazioni.  Ringrazio tutti coloro che stanno lavorando, i tecnici, i verificatori, gli steward, le forze dell’ordine,i cittadini, i visitatori e tutti coloro che pazientemente ci stanno aiutando. Oggi celebriamo la libertà e questa Città, che della libertà ha fatto una delle sue pietre miliari, resterà sempre inclusiva e aperta, ma chiede, a tutti, rispetto”.