mercoledì, 22 Maggio 2024
HomeRodiginoDeltaVolley A2, Delta Porto Viro eliminato in gara 3 di semifinale: passa...

Volley A2, Delta Porto Viro eliminato in gara 3 di semifinale: passa Siena 3-1

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Pochi rimpianti e tanto orgoglio per i bassopolesani di coach Daniele Morato

Termina in gara 3 delle semifinali la cavalcata playoff della Delta Group Porto Viro. Nella sfida decisiva della serie i nerofucsia si arrendono 3-1 alla Emma Villas Siena che dunque accede alla finale promozione dove affronterà Grottazzolina. Pochi rimpianti, tanto orgoglio per Porto Viro, da Cenerentola la squadra di Daniele Morato si è trasformata in grande protagonista della post season di Serie A2 Credem Banca, eliminando una big come Cuneo e facendo tremare anche Siena con la straordinaria impresa di gara 2 e il primo set di questa sera, vinto giocando un’ottima pallavolo. La stagione della Delta Group, in ogni caso, non finisce qui: mercoledì 1 maggio i polesani torneranno in campo per l’andata dei quarti di finale di Coppa Italia, ad attenderli ci sarà la vincente dell’ottavo tra Cuneo e Pineto.
Le parole di coach Daniele Morato: “Complimenti a Siena che ha meritato la finale, ma sono orgoglioso dei miei ragazzi, di come abbiamo affrontato questi playoff e anche di come abbiamo approcciato questa gara, il primo set l’abbiamo giocato da Dio dimostrando che siamo cresciuti tantissimo da inizio stagione. Siena è stata più continua di noi, hanno giocato su questi livelli per tutta la stagione e anche in questa serie. Ora stacchiamo un po’ e poi penseremo alla Coppa Italia, che è uno dei nostri obiettivi. Vogliamo crescere e migliorare ancora”.
Parziali e formazioni:
Emma Villas Siena-Delta Group Porto Viro 3-1 (22-25, 25-16, 25-20, 25-13)
Emma Villas Siena: Copelli 12, Trillini 7, Nevot 5, Bonami (L), Tallone 14, Coser (L), Krauchuk 19, Milan 1, Gonzi, Pierotti 10; ne Acuti, Pellegrini, Ivanov, Picuno. Allenatori: Gianluca Graziosi e Marco Monaci.
Delta Group Porto Viro: Zamagni 7, Tiozzo 9, Pedro 1, Sette 3, Barone 11, Barotto 17, Garnica, Bellei, Charalampidis, Morgese (L); ne Lamprecht (L), Sperandio, Eccher. Allenatori: Daniele Morato e Massimo Zambonin