mercoledì, 22 Maggio 2024
HomeVicentinoVicenzaArrestata alle Piramidi per rapina impropria di tre capi d'abbigliamento: prende a...

Arrestata alle Piramidi per rapina impropria di tre capi d’abbigliamento: prende a pugni e schiaffi il vigilante

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Hanno fatto fatica a bloccare la donna di 48 anni fino all’arrivo dei carabinieri

Un’immagine del centro commerciale “Le Piramidi” di Torri di Quartesolo 

I carabinieri hanno arrestato in flagranza per rapina impropria (è il reato di chi commette un furto e poi usa violenza per assicurarsi il maltolto) una donna ucraina di 48 anni, A. L., di Grumiolo, con precedenti. Secondo quanto diffuso dagli stessi carabinieri, all’Upim delle Piramidi a Torri di Quartesolo, dopo aver strappato le placche antitaccheggio la donna s’è impossessata di tre capi di abbigliamento. E’ stata fermata dal personale ma ha agredito con schiaffi e pugni l’addetto alla sicurezza del locale. A fatica è stata bloccata fino all’intervento dei carabinieri. Il tribunale ha convalidato l’arresto  disponendo la liberazione fino al processo.