sabato, 25 Maggio 2024
HomeSportBenetton rugby Treviso, domani la semifinale di Challenge Cup contro Gloucester

Benetton rugby Treviso, domani la semifinale di Challenge Cup contro Gloucester

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Alle 16 i biancoverdi di coach Bortolami giocano contro gli inglesi del Gloucester Rugby al Kingsholm Stadium

Tutto pronto per lo storico appuntamento. Si tratta del terzo turno ad eliminazione diretta per i Leoni trevigiani in coppa. Una sfida secca in cui le due formazioni si contendono l’accesso alla finale. Gloucester è una squadra di grande tradizione nella Premiership, anche se in campionato occupa la penultima piazza. Nell’attuale URC, a livello di classifica, il Benetton Rugby è ottavo con 44 punti. Sarà una sfida speciale per coach Marco Bortolami, che da giocatore ha vestito la maglia di Gloucester dal 2006 al 2010, divenendo anche il capitano della formazione inglese nell’annata 2007/2008. Per la semifinale di sabato, coach Marco Bortolami dovrà fare a meno dei giocatori ancora in infermeria, ma può contare su alcuni rientri importanti. L’head coach dei trevigiani e il suo staff modificano il triangolo allargato rispetto alla gara di venerdì scorso contro Ulster in URC. Rhyno Smith ritorna estremo. L’ala destra cambia, con il ritorno di Ignacio Mendy, e a sinistra fa rientro Onisi Ratave. Al centro ecco la coppia formata dal duo Ignacio Brex-Tommaso Menoncello. Dirigerà la mischia Alessandro Garbisi. Il mediano di apertura è Tomas Albornoz, alla 50esima presenza in biancoverde. Il pack biancoverde annovera qualche cambiamento. La prima linea è confermata: Thomas Gallo sarà il pilone sinistro, come pilone destro si piazza Simone Ferrari e a fare da tallonatore ecco Giacomo Nicotera. In seconda linea c’è ancora Scott Scrafton insieme al ritorno di Eli Snyman. In terza linea a flanker torna Sebastian Negri, vicino al capitano Michele Lamaro. Il numero 8 è Toa Halafihi.

Le più lette