giovedì, 23 Maggio 2024
HomeBreaking NewsCondannato a 5 anni e 4 mesi l'uomo che investì senza prestare...

Condannato a 5 anni e 4 mesi l’uomo che investì senza prestare soccorso il 13enne Chris a San Vito di Negrar

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Le indagini avevano confermato che Chris sarebbe potuto essere salvato con un soccorso tempestivo.

Cinque anni e 4 mesi per Davide Begalli, l’uomo indagato per omicidio stradale aggravato e omissione di soccorso dopo il tragico episodio dello scorso 31 luglio 2023, quando, cioè, investì Chris Abom a San Vito di Negrar.

Il tredicenne stava tornando a casa dopo un allenamento, quando è stato travolto da un’auto lungo la strada provinciale 12 dell’Aquilio. L’automobilista non si era fermato dandosi alla fuga.  Le indagini hanno poi confermato che la vita di Chris si sarebbe potuta salvare con un soccorso tempestivo.

Begalli, visibilmente colpito dalla sentenza, è stato ricondotto in carcere dopo la revoca degli arresti domiciliari.

In lacrime la madre di Chris al momento della lettura della sentenza in tribunale: “Solo dolore, nessuna soddisfazione, ma una ferita che non si rimarginerà mai”.