sabato, 25 Maggio 2024
HomePadovanoCamposampierese EstDamiano, orgoglio italiano: il 15enne di Villa del Conte è tra gli...

Damiano, orgoglio italiano: il 15enne di Villa del Conte è tra gli Alfieri della Repubblica premiati da Mattarella

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha conferito 29 attestati d’onore di “Alfiere della Repubblica”. I riconoscimenti assegnati dal Presidente della Repubblica hanno come obiettivo la valorizzazione delle azioni di volontariato e degli esempi di cittadinanza attiva

Tra i nuovi Alfieri della Repubblica c’è anche Damiano Toniolo, classe 2008, di Villa del Conte. Damiano è stato premiato per la passione genuina con cui accudisce le sue galline. Durante la pandemia, oltre a continuare a prendersi cura delle galline, aveva impiegato il proprio tempo per scrivere un libro autobiografico in cui ha raccontato l’immensa passione per questi animali, dalla prima gallina vinta a una pesca paesana alla realizzazione della sua piccola fattoria.

Con generosità aveva poi deciso di devolvere tutto il ricavato della vendita del libro, intitolato “La casa è dove si trovano le mie galline”, all’acquisto di quattro automobili elettriche che sono state donate alle pediatrie degli ospedali di Cittadella e di Camposampiero (nella foto Damiano con in mano il suo libro, all’interno del reparto di Pediatria durante la cerimonia di donazione delle auto elettriche).

Le macchine elettriche vengono guidate dai piccoli pazienti pediatrici per spostarsi lungo le corsie e andare in altri reparti per fare esami particolari, così da rendere meno triste il ricovero in ospedale.

Damiano era diventato famoso per aver donato al presidente Veneto Luca Zaia 11 uova di gallina da cui erano nati, in diretta televisiva, sei pulcini in piena pandemia.

Nicoletta Masetto