mercoledì, 22 Maggio 2024
HomeBreaking NewsLadri tentano di entrare in un appartamento arrampicandosi sulla grondaia: arrestati due...

Ladri tentano di entrare in un appartamento arrampicandosi sulla grondaia: arrestati due uomini a Verona

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Il tentato furto è avvenuto in un appartamento al terzo piano di un condominio in via Giuseppe Rensi, a Verona.

Ha raggiunto il terzo piano di un condominio aggrappandosi alla grondaia e ha tentato di accedere all’interno di un appartamento adibito a studio medico forzando una porta finestra, mentre il suo complice lo attendeva giù, controllando che non arrivasse nessuno. I due ladri non avevano però fatto i conti con gli agenti delle Volanti che, allertati da un vicino di casa che aveva notato i loro movimenti sospetti, hanno raggiunto il condominio in meno di cinque minuti, cogliendo sul fatto i malviventi.

È accaduto ieri sera, 3 maggio, intorno alle 22.50, in un condominio di via Giuseppe Rensi, in zona Borgo Venezia, quando i poliziotti hanno arrestato per tentato furto in abitazione due cittadini albanesi – uno di 34 anni residente in provincia di Cuneo e un connazionale di 33 anni residente a Modena -, entrambi pluripregiudicati per numerosi reati contro il patrimonio.

Durante gli accertamenti sono inoltre stati trovati guanti da lavoro, un berretto a cuffia nero e un utensile in acciaio per trapani.