giovedì, 23 Maggio 2024
HomeVicentinoVicenzaLite per lo spaccio: un giovane è aggredito da due persone con...

Lite per lo spaccio: un giovane è aggredito da due persone con un bastone. La polizia riesce a fermare un senegale e lo denuncia

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

La lite scoppiata in viale Astichello, I due aggressori sono fuggiti

Aggressione in via Astichello ai danni di un uomo da parte di altre due persone con un bastone. Quando è arrivata la polizia, i due aggressori si erano già allontanati. La persona offesa – un cittadino italiano di 21 anni – riferiva di essere stato aggredito da due uomini, suoi conoscenti, che si erano impossessati del suo telefono cellulare e dei 15 euro custoditi nel suo portafogli.

Mentre la vittima raccontava l’accaduto ai Poliziotti, indicava agli stessi il passaggio di un’autovettura che riconosceva essere quella utilizzata dai suoi aggressori per fuggire.

L’auto è stata inseguita dai poliziotti e fermata dopo alcune centinaia di metri. A bordo è stato identificato un uomo, 24 anni, senegalese, riconosciuto con certezza dalla vittima come uno dei due autori dell’aggressione. Sul sedile posteriore dell’auto, inoltre, è stato trovato il cellulare portato via.

L’uomo è stato denunciato per rapina. E’ verosimile – spiega la questura in una nota – che l’accaduto sia da ascrivere a un diverbio riconducibile al piccolo spaccio di stupefacenti.