mercoledì, 22 Maggio 2024
HomePadovanoPadovaMaltempo. Situazione di emergenza a Padova

Maltempo. Situazione di emergenza a Padova

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Un temporale di portata eccezionale dal tempo di non ritorno di 100 anni

«L’ondata di maltempo che sta mettendo in difficoltà tutto il Veneto ha scaricato anche sulla città di Padova quantitativi eccezionali. Questa notte sono scesi mediamente quasi 90mm nelle 3 ore più intense causando innalzamenti e allagamenti diffusi».  –  commenta il Vicesindaco Andrea Micalizzi – «Situazioni difficili in diverse strade e sottopassi allagarti. Acqua anche in abitazioni e locali sotterranei, taverne e garage. Tantissimi interventi effettuati in nottata e questa mattina da squadre di Vigili del Fuoco, Protezione Civile e Polizia Locale. Tutte le squadre sono operative e stanno gestendo moltissime chiamate. In alcune zone della Città manca la corrente per guasti agli impianti o in via precauzionale»

Il Bacchiglione

Anche la situazione dei fiumi è di emergenza. «Il Bacchiglione ha superato la quota dei 6m a Vicenza quindi siamo in attesa di un passaggio della piena su Padova che oltre tutto tiene alti i livelli di canali e fossi e mette quindi in difficoltà la rete di deflusso locale»

Prefettura

Dopo la riunione che si è svolta in Prefettura, dal punto di vista del meteo Arpav conferma nel pomeriggio temporali consistenti

Il Genio civile conferma un passaggio della piena del Bacchiglione. Una piena abbondante e importante. ” Stiamo attrezzando per tutte le azioni conseguenti –  commenta il Vicesindaco Andrea Micalizzi –  stiamo mandando i messaggi alla popolazione  attraverso la messaggistica. In queste ore una squadra della protezione civile sta monitorando la Paltana e avvisando la popolazione e gli impianti sportivi interessati”