sabato, 25 Maggio 2024
HomeTrevigianoPreganziol: a piedi per 85 km per raggiungere la 95esima Adunata Nazionale...

Preganziol: a piedi per 85 km per raggiungere la 95esima Adunata Nazionale degli Alpini

Tempo di lettura: 3 minuti circa

Il 7 maggio, 10 penne nere a piedi partiranno dalle scuole elementari di Preganziol e si inoltreranno nel percorso di circa 85 chilometri verso Altavilla Vicentina

Anche quest’anno gli alpini del gruppo di Preganziol, sotto il tema distintivo “Il Sogno di Pace degli Alpini” si incammineranno verso Vicenza per partecipare alla 95° Adunata Nazionale degli Alpini che si tiene dal 10 al 12 maggio.
Il 7 maggio, 10 penne nere a piedi partiranno alle 8.45 dalle scuole elementari “Giovanni XXIII” di Preganziol e dopo una breve cerimonia, alla quale parteciperanno anche gli alunni, il Dirigente Scolastico e il sindaco si inoltreranno nel percorso di circa 85 chilometri verso Altavilla Vicentina. Lì verrà stabilito il “campo base” e saranno ospitati dal locale Gruppo ANA
La marcia in occasione dell’Adunata non è cosa nuova per noi e tutto è stato pianificato per tempo coinvolgendo anche alcuni Gruppi ANA lungo il percorso che ospiteranno per la notte i marciatori di Preganziol” Commenta Valter Aiolo Capogruppo di Preganziol.
 Le tappe: 7/5 Piombino Dese, 8/5 Villa Del Conte, 9/5 Torri di Quartesolo ed il 10/5 arrivo ad Altavilla Vicentina. Le soste serali non serviranno solo a recuperare le forze per il giorno successivo, ma diventeranno dei veri e propri “eventi” di aggregazione, festa e soprattutto di memoria, con cerimonie organizzate per ricordare chi è “andato avanti”, coinvolgendo cittadini, Alpini e numerosi ragazzi delle scuole locali. I marciatori saranno seguiti da due mezzi di supporto con tutto il necessario per i 4 giorni di cammino.
Chi non partecipa alla marcia si dedicherà ad ospitare gli Alpini della caserma Manlio Feruglio di Venzone in una tappa della loro “Road to Vicenza”.
Con il fine di rendere l’Adunata ancora più speciale, 10 Alpini in attività, appassionati delle 2 ruote, partiranno in bicicletta il 7 maggio da Venzone per raggiungere Vicenza il giorno 10. L’8 maggio si fermeranno a Preganziol con arrivo previsto verso le 13.00.
Quello con gli Alpini di Venzone ed il loro Capogruppo Gianluca Melillo è un sodalizio iniziato un paio d’anni fa proprio in occasione di una Adunata Nazionale – continua il capogruppo delle penne nere di Preganziol– Sarà per noi un vero piacere abbracciarli, passare del tempo con loro e deporre dei fiori a memoria del Capitano Manlio Feruglio, presso la casa natale, al quale è intitolata la Caserma di Venzone e la nostra stessa Casa degli Alpini.”
La cerimonia è stata fissata alle ore 16.00 dell’8 maggio con la presenza del Sindaco e di delegazioni degli altri Gruppi ANA limitrofi.
Il 10 maggio “mobilitazione generale” con la partenza del resto del Gruppo e dei coristi che raggiungeranno ad Altavilla Vicentina i marciatori partiti il 7. Lì troveranno Giuseppe Faggioni, Capogruppo di Altavilla, ed i suoi Alpini, che li accolgono per i 3 giorni dell’Adunata Nazionale. Già la sera del 10 il coro di Preganziol si esibirà in concerto a Tavernelle di Altavilla per poi replicare il giorno successivo nella Chiesa di San Rocco a Vicenza in attesa di partecipare alla grande sfilata di domenica 12, il culmine dei tre giorni per le penne nere.
Una grande festa fatta di incontri, ricordi, canti e iniziative culturali, che vuole essere una testimonianza del significato dell’essere alpino, per mantenere viva la nostra tradizione, il nostro spirito e soprattutto un’occasione per onorare il sacrificio e la dedizione di coloro che hanno servito nel passato” conclude Valter Aiolo a nome delle penne nere di Preganziol.

Le più lette