martedì, 28 Maggio 2024
HomeVicentinoBassanoUna crepa sul Ponte della Vittoria di Bassano, chiuso all'adunata degli Alpini...

Una crepa sul Ponte della Vittoria di Bassano, chiuso all’adunata degli Alpini e per il Giro d’Italia, PD: “Poca lungimiranza dall’amministrazione Pavan”

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Riccio (PD): “Tralasciando la parte tecnica, che porta a creparsi un ponte appena restaurato, quello che preoccupa di più è la nuova chiusura di una parte dello stesso. Dopo mesi di lavori, che hanno paralizzato il traffico cittadino, assistiamo ad una nuova chiusura”

“Una crepa nel ponte, uno “sbrego” per la città. Il Ponte della Vittoria si crepa e preoccupa i bassanesi”. Il Partito Democratico di Bassano del Grappa punta il dito contro l’amministrazione.

“Nonostante le rassicurazioni dell’assessore Zonta, una crepa su un ponte appena restaurato non è molto rassicurante. Ma, per assurdo, è la notizia minore. Tralasciando la parte tecnica, che porta a creparsi un ponte appena restaurato, quello che preoccupa di più è la nuova chiusura di una parte dello stesso – interviene Domenico Riccio, Responsabile Comunicazione del PD di Bassano – Dopo mesi di lavori, che hanno paralizzato il traffico cittadino, assistiamo ad una nuova chiusura”. 

“Il tutto con le tempistiche perfette che hanno contraddistinto questa amministrazione: chiudono il ponte durante l’adunata nazionale degli alpini a Vicenza e la tappa del giro d’Italia a Bassano – prosegue il dem –. Sono due eventi ampiamente preventivati che porteranno a Bassano migliaia di turisti che, giustamente, vorranno osservare il nostro bellissimo ponte. Ma grazie alla lungimiranza della giunta Pavan non potranno godersi lo spettacolo dal ponte della Vittoria”.

E conclude: “Per rimanere in tema Giro d’Italia: la bicicletta dell’amministrazione Pavan perde la catena nella volata finale”.