Un reparto in più, ma si perde Neurologia

L’ospedale piovese acquista un reparto in più ma perde un reparto importante per una struttura per acuti come neurologia. Sono state abbozzate, infatti, le tanto attese schede ospedaliere per i due ospedali di Piove e Chioggia in vista della loro separazione. Un lavoro eseguito dai due direttori generali dell’Asl 14 Antonio Padovan, dell’Asl 16 padovana […]

Non si ferma la protesta dei cittadini

Oltre duecento firme raccolte tra i residenti di via Vittorio Veneto, Giovani XXIII, Gelsi e la frazione di Tognana per protestare ancora una volta contro la chiusura del passaggio pedonale che consentiva di attraversare la ferrovia e raggiungere comodamente il centro città. Dallo scorso agosto i cancelli sono chiusi e i residenti per recarsi in […]

Mercato immobiliare, affari in discesa

Crollo del mercato immobiliare in città: vera o presunta che sia la crisi economica, compravendite e affitti sono diminuiti negli ultimi mesi di almeno il 50 per cento. Tanto emerge dalle più recenti stime delle oltre 20 agenzie immobiliari piovesi. A soffrire è di più il settore medio basso, ovvero gli appartamenti in periferia. Sembra […]

Via Rusteghello ormai solo di nome

Via Rusteghello, ancora nella prima metà del secolo passato, era nota ai piovesi non tanto per il personaggio che evoca, quanto piuttosto per il cospicuo numero di casoni che si trovavano ai suoi lati. Alcuni piccoli e altri grandi, parecchi vecchi e malandati, pochi altri graziosissimi e ordinati, sia all’interno sia di fuori dove faceva […]

Consensi e critiche “fifty-fifty”

Consensi e critiche, critiche e consensi. Sono quelli che sta suscitando il poster affisso all’esterno del negozio, in centro a Legnaro, da Foto Italo, il fotografo noto soprattutto per i matrimoni ma da qualche giorno al centro dell’attenzione per essere quello che ha firmato i sei scatti che compongono il calendario di Flic Floc Cafè. […]

Una serata all’insegna del motto “Frena l’alcol, metti in moto la vita!”

Si chiama “Ballo ma non sballo” ed è la prima importante iniziativa inserita nel programma condiviso dal comune di Polverara, dalla parrocchia di san Fidenzio e dalle associazioni locali per la prevenzione e l’informazione sul tema dell’abuso di droghe e alcol da parte dei ragazzi. Una serata all’insegna del motto “Frena l’alcol, metti in moto […]