Raddoppiate le ore di cassa integrazione

Qualche giorno prima dell’assemblea di Unindustria, sempre al Censer, si sono riuniti i quadri delegati della Cgil del Veneto. Anche in questo caso l’argomento portante è stato la crisi, e la fotografia scattata sulla situazione Polesana è stata praticamente identica a quella fatta durante l’assise degli imprenditori. Una foto in cui nessuno se la sente […]

Unindustria: strategie per vincere la crisi

Alla prima assemblea programmatica di Unindustria sotto il mandato del neo presidente polesano, Fabrizio Rossi, è stata la crisi il filo conduttore di tutti gli interventi. Primo tra tutti quello del presidente nazionale, Emma Marcegaglia, che ha ribadito l’urgenza di mettere in campo misure importanti a sostegno della classe imprenditoriale. Sei, a suo avviso, i […]

Meno traffico in centro

E’ stata un’opera attesa per anni, anzi, la sua realizzazione si è protratta per anni, ma alla fine anche la bretella di collegamento tra le vie Forlanini e del Lavoro è uscita dal tunnel. O meglio dal sottopasso ferroviario. E’ costata quattro milioni e 700 mila euro, è lunga 820 metri, la sede stradale è […]

L’avvicendamento di Merchiori e Saccardin non piace al Centrodestra

Critiche molto pesanti, risposte altrettanto sottili. Due visioni completamente opposte sulla stessa vicenda, quelle del Sindaco di Rovigo Fausto Merchiori e dell’assessore regionale Renzo Marangon. E proprio in un periodo così “caldo” sul fronte elettorale, la polemica sembra non trovare un punto d’incontro. Tutto è cominciato subito dopo le dimissioni dello stesso Sindaco e del […]

E’ record per il tiro a segno

Partecipazione record per la sesta edizione della Gara regionale federale di tiro a segno disputata nel poligono di Boara Polesine. Sono infatti stati ben 411 gli iscritti di cui otto della Sezione di Rovigo e dieci della Sezione di Adria. Un ottimo risultato per la società Tiro a segno Rovigo guidata da Patrizio Gennari, la […]

Per l’Unità d’Italia combatteranno 3mila rodigini

Furono almeno tremila i giovani che lasciarono il Polesine per unirsi a Garibaldi nella stagione più intensa del Risorgimento, pronti anche al supremo sacrificio della vita pur di concretizzare il sogno dell’Italia unita. Un numero davvero ragguardevole, che sfata l’idea che le iniziative del Risorgimento fossero patrimonio esclusivo della borghesia. Accanto ai giovani provenienti dalle […]

“Vado Sicuro” della Provincia

Riparte anche quest’anno il progetto “Vado sicuro” rivolto ai bambini delle scuole elementari e ai ragazzi delle medie. Già è un record di adesioni: ben 55 scuole in tutto il Polesine, contro le 48 dello scorso anno, che hanno inviato la loro adesione confermando il valore di questa iniziativa e la volontà forte di insegnanti […]