Base S. Siro di Bagnoli, polemica sulle spese

Sono molti i dubbi sollevati dal gruppo di minoranza di Bagnoli “Patto Democratico- Rinnovare Conservando” in merito all’acquisizione dell’ex base missilistica di San Siro da parte dell’amministrazione comunale di Bagnoli. La delibera è del dicembre scorso e prevede che i 15 ettari dell’area “missilistica”, due chilometri più a sud della base di San Siro, passino […]

Profughi nei capannoni, il no dell’ANCI Veneto

L’emergenza profughi acquista sempre più carattere continuativo, e trovare una soluzione definitiva, alla luce dei “no” e delle difficoltà nell’accoglienza, pare un orizzonte irraggiungibile. Alla richiesta rivolta ai sindaci del Veneto di aprire le porte dei capannoni dismessi ai profughi in arrivo nei prossimi giorni, giunge tempestiva la risposta dell’ANCI Veneto, che si oppone strenuamente […]

Sprar, siglato l’accordo per trenta profughi a Este

Si chiama Sprar e tecnicamente significa Sistema di Protezione per i Richiedenti Asilo. E’ l’iniziativa, avviata tramite un bando, sposata in pieno dai Comuni di Este, Baone ed Ospedaletto Euganeo. Il bando in questione consente ai Comuni di rendersi disponibili ad accogliere quei profughi che hanno superato la verifica della commissione territoriale e sono stati […]

Cona, il sindaco Alberto Panfilio denuncia: “Se l’accoglienza è quella che vediamo, allora il sistema ha fallito”

“Come si fa a mettere 600 profughi in un paesino di 190 persone?”. Se lo chiede Mauro Polo del gruppo spontaneo di cittadini “Basta profughi a Cona”, che torna a denunciare la situazione dell’ex base di Conetta e l’abbandono da parte delle istituzioni: “Delle promesse del prefetto non abbiamo visto niente, anzi. Quando tutto è […]

Padova, bando da 21 milioni per accogliere i profughi

Il prefetto di Padova, Patrizia Impresa, con un provvedimento datato 11 gennaio 2016, ha indetto la gara per l’affidamento dei servizi di accoglienza ed integrazione nei confronti dei richiedenti asilo assegnati alla provincia di Padova per l’anno 2016. Il bando, pubblicato sul sito della Prefettura, sarà aggiudicato con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa ed […]

Rovigo, Rifondazione Comunista apre le porte ai profughi

La notte scorsa la sede rodigina di Rifondazione Comunista ha aperto le porte all’accoglienza di 5 profughi, richiedenti asilo pakistani che prima vivevano in condizioni di estrema precarietà, senza una fissa dimora e privi di assistenza. Paolo Benvegnù, segretario regionale Rifondazione comunista del Veneto, l’ha definita “Una scelta necessaria, una risposta di civiltà di fronte […]

Profughi, Bagnoli dice “No”

In piena estate scoppia la polemica sull’ipotesi del centro di accoglienza provinciale dei profughi nell’ex base dell’Aeronautica a San Siro di Bagnoli. Idea per il momento messa in stand by dopo le proteste dell’intero paese e dei sindaci dei Comuni vicini. E’ nato un comitato, “Bagnoli dice no”, che in meno di 24 ore ha […]

Profughi: a Monselice la questione è ancora aperta

Monselice rimane centrale anche nella gestione dell’emergenza profughi. Tra favorevoli e contrari, malumori e solidarietà, l’ostello della cittadina della Rocca ospita una sessantina di profughi di varia nazionalità. Anche se per il periodo pasquale tutti gli ospiti sono stati trasferiti a Cesuna nell’altopiano di Asiago. Il motivo è principalmente logistico-turistico: la permanenza dei rifugiati non […]

Scorzè, il sindaco ad Alfano: “Stop agli immigrati nel nostro comune”

Più volte il sindaco di Scorzè, Giovanni Battista Mestriner, si è detto contrario a ospitare gli immigrati. Stavolta ha inviato una lettera al ministro dell’Interno Angelino Alfano per comunicare il suo “No, grazie”, aggiungendo “Assoluta indisponibilità del Comune nel collaborare in alcun modo alla decisione del Governo Italiano di accogliere, alloggiare e mantenere nelle strutture […]