La comunicazione assertiva come fonte di strumento per la “soppravvivenza”

E’ possibile, oggi, essere liberi, ovvero capaci di decidere per se stessi il meglio, ogni giorno, vivendo in un clima ( lavorativo, familiare, o relazionale in genere ) di perenne conflittualità? Certamente no, ed è per questo che bisogna essere assertivi. Ma cosa vuol dire essere assertivi? Assertivo non vuol dire remissivo, ovvero rinunciatario. E […]