Saonara, storia di disinteresse e onestà

Disinteresse e onestà fanno notizia Un tempo la si sarebbe definita una storia “edificante”, oggi si preferisce sottolineare il trionfo del senso civico, ma la conclusione non cambia: disinteresse ed onestà esistono ancora. Una somma consistente, trecentocinquanta euro in contanti, è tornata al suo legittimo proprietario, un giovane di Villatora, grazie alla correttezza di ben […]