Quando spetta il Tfr al coniuge divorziato?

La materia è regolata dall’art. 12 bis L. 890/70 (c.d. Legge sul divorzio). Dopo tante diatribe dottrinali e contrasti giurisprudenziali, scaturenti dalla genericità del dettato legislativo, la Suprema Corte ha via via sciolto vari nodi che nel passato avevano trovato soluzioni contrapposte. Va anzitutto precisato che la norma riguarda il solo rapporto di lavoro subordinato, […]

Separazione e divorzio

Con la separazione i coniugi non pongono fine al rapporto matrimoniale, ma ne sospendono gli effetti in attesa di riconciliazione o del divorzio. La separazione è una situazione solo temporanea. I coniugi non hanno più i doveri di coabitazione e di fedeltà e a loro carico resta l’obbligo di mantenere, educare e istruire i figli […]

La revisione dell’assegno di mantenimento

Tra le questioni nodali di una separazione e di un divorzio vi è, senza dubbio, la determinazione dell’assegno di mantenimento a favore dei figli ed eventualmente del coniuge “economicamente più debole”. L’assegno di mantenimento può essere stabilito dal giudice con un proprio provvedimento oppure può essere rimesso ad accordi liberamente sottoscritti dai coniugi; tuttavia in […]

Va protetta l’integrità morale e fisica dell’individuo a prescindere dal contesto sociale in cui si trova

Sempre più spesso nelle aule giudiziarie giudici e avvocati dirimono questioni di risarcimento del danno avanzate da familiari nei confronti di altri componenti della stessa famiglia per comportamenti che ledono la loro personalità; offese e cattiverie domestiche che configurano ipotesi di responsabilità civile, di “illeciti endofamiliari”. Un tema sul quale si è discusso ampiamente soprattutto […]