La responsabilità del conduttore in caso di cessione del contratto di locazione ad uso diverso da quello abitativo

L’art. 36 della legge 27.7.1978 n. 392 consente al conduttore di sublocare l’immobile ad uso diverso da quello abitativo o di cedere il contratto di locazione, anche senza il consenso del locatore (secondo la giurisprudenza, persino nel caso in cui il contratto lo vieti), purché venga insieme ceduta o locata l’azienda, dandone comunicazione al locatore […]