Progetto Terna, ieri a Pianiga l’incontro convocato dalla città metropolitana

Si è tenuto ieri, giovedì 11 maggio, a Pianiga l’incontro convocato dalla città metropolitana per discutere le osservazioni da presentare al V.I.A. nazionale, in merito ai potenziali impatti ambientali dell’opera prevista, ossia il progetto Terna, per la razionalizzazione della rete elettrica di alta tensione nelle aree di Venezia e Padova. Alla riunione erano rappresentati tutti […]

Mira, M5S: “No all’elettrodotto aereo Dolo-Camin”

Il Movimento 5 Stelle di Mira dice no all’elettrodotto aereo Dolo-Camin proposto da Terna. Da tempo, riporta una nota del movimento, il territorio si sta muovendo su più fronti per chiedere invece l’interramento totale del Dolo-Camin che fa parte del progetto di razionalizzazione della rete elettrica tra Venezia e Padova che comprende anche l’elettrodotto interrato […]

Ferrari: “L’elettrodotto Dolo-Camin va interrato”

“La salute dei cittadini della Riviera del Brenta va salvaguardata. L’elettrodotto Dolo – Camin va interrato come ha indicato nelle osservazioni al progetto di Terna, anche la Regione con l’assessore Roberto Marcato”. Lo afferma il consigliere regionale Franco Ferrari della lista “Alessandra Moretti presidente”, dopo la presentazione nei giorni scorsi del nuovo progetto per realizzare […]

Pigozzo (Pd): “La Regione ascolti i Comuni, l’elettrodotto Fusina-Dolo-Camin va interrato”

“L’assessore Bottacin rassicura i residenti, ma nel frattempo Terna avrebbe presentato un progetto sostanzialmente identico a quello già stoppato dal Consiglio di Stato. La Regione deve intervenire urgentemente per tutelare il territorio e i suoi cittadini: la linea dell’elettrodotto Fusina-Dolo-Camin va interrata”. A chiederlo con forza è il consigliere del Partito Democratico Bruno Pigozzo, vicepresidente […]

Vigonovo, basamenti dell’elettrodotto da rimuovere

Legambiente è chiara: i basamenti di cemento dell’elettrodotto aereo Dolo- Camin, bocciato dalla sentenza del Consiglio di Stato del 2013, vanno rimossi da Terna. Per Legambiente della Riviera del Brenta sostenuta dal sindaco grillino Andrea Danieletto, è un clamoroso abuso edilizio su suolo pubblico. C’è il dubbio che Terna li voglia lasciare là per utilizzarli […]