I vantaggi della locazione a canone concordato

Nell’ambito degli affitti di immobili, il contratto a canone concordato presenta benefici sia per il proprietario sia per l’inquilino. Vantaggi per i proprietari: 1. In caso di tassazione ordinaria, la base imponibile ai fini IRPEF viene calcolata sul 66,50% del canone annuo percepito, anziché sull’85%. In caso di opzione per la cedolare secca, sostitutiva di […]