La maestra d’italiano che scriveva “sQuola”: finalmente la magistratura ha stabilito che non insegnerà più

Si è conclusa con il licenziamento definitivo sancito dalla magistratura la vicenda della maestra che nel 2015 aveva scatenato l’indignazione dei media. La maestra di Santa Maria di sala che scriveva “squola”, dimenticava le doppie e commetteva tutta una serie di “orrori ortografici”, che, a detta dei genitori disperati, avrebbero costretto i figli a restare […]