Adria – Tempi di attesa eterni alle sbarre: a Baricetta nulla è cambiato

Con il punteruolo del suo irruente e raffinato sarcasmo, Marco Paolini in uno spettacolo di qualche anno fa, l’aveva chiamato ‘Binario Illegale’. Aveva definito così il degrado delle ferrovie citando addirittura Cavour secondo cui ‘lo sviluppo di una nazione si misura anche dallo stato della sua rete ferroviaria’. A Baricetta, per la verità di illegale […]