Il caso Dj Fabo fra suicidio assistito, eutanasia e dichiarazioni anticipate

E’ già in calendario la discussione in Parlamento sulla legge che riguarda le volontà anticipate sui trattamenti sanitari (DAT) e,come spesso accade nel nostro Paese, lo si farà sull’onda emotiva del caso di dj Fabo e sull’autodenuncia del radicale Marco Cappato, che  lo ha accompagnato nella clinica svizzera dove si pratica il suicidio assistito. Che […]