La responsabilità medica – la legge Balduzzi

Nel mio precedente intervento ho evidenziato che la giurisprudenza, dopo lungo dibattito, ha sancito la natura contrattuale della responsabilità della struttura sanitaria e del medico ospedaliero che ha concretamente posto in essere la condotta colposa cosicché sul paziente che agisce nei loro confronti grava l’onere di provare l’esistenza del contratto di prestazione d’opera intellettuale e […]

Responsabilità medica: quando sussiste il concorso di colpa del paziente?

Il concorso di colpa del paziente (ex art. 1227 c.c.), consistito nell’essersi procurato la lesione che ha reso necessario l’intervento sanitario, riduce proporzionalmente la responsabilità del medico. È questo, in estrema sintesi, il principio espresso dalla Corte di Appello di Roma nella sentenza n. 1667 del 2015, resa nel delicato settore della responsabilità civile in […]