Gli ecocentri sono sempre più utilizzati nella Riviera e nel Miranese

Sono stati utlizzati da 226 mila cittadini di Riviera e Miranese Sono 180.997 i cittadini che nel 2018 hanno utilizzato gli ecocentri di Veritas della Riviera e del Miranese. A loro si aggiungono altri 45.684 utenti che hanno conferito rifiuti e ingombranti negli ecomobili itineranti nel territorio, secondo il calendario e le modalità di raccolta […]

Il grande fratello per i furbetti dei rifiuti, da oggi a Loreggia video e multe

È guerra ai furbetti delle immondizie. Il sindaco Fabio Bui lo ha detto chiaro e tondo affidandosi ai social. L’avviso è rivolto in maniera diretta “agli “incivili” che scaricano rifiuti anche vicino all’ecocentro comunale”. Sono ben due le nuove telecamere, avverte il sindaco, posizionate nell’ecocentro comunale di Loreggia per immortalare gli “incivili”. E al clic […]

Rovigo: rifiuti sotto le strade

L ’interramento di rifiuti speciali sotto le strade è l’ennesima emergenza ambientale del Veneto “Quali controlli ha intenzione di fare la Regione?”, chiedono i consiglieri regionali Andrea Zanoni, Graziano Azzalin, e Patrizia Bartelle. La loro richiesta parte dall’inchiesta della Direzione distrettuale antimafia di Venezia, secondo cui “lungo le strade della provincia di Rovigo sarebbero state […]

Piove di Sacco: rifiuti, i buoni risultati della sperimentazione portano alla conferma del servizio

Quest’anno il servizio costerà mediamente 213,62 euro a utenza, 13 euro in meno rispetto al 2018 Il consiglio comunale, con i soli voti della maggioranza, ha approvato il Piano economico finanziario 2019 relativo al servizio di raccolta dei rifiuti presentato da Sesa. Un Pef da 2.113.617 euro che costerà mediamente 213,62 euro a utenza, 13 […]

Noale: marzo è il mese del riciclo di carta e cartone, in palio un weekend ad Amalfi

“Carta e cartone sono i migliori amici delle nostre città perché sono creativi, innovativi, riciclabili, rinnovabili e 100% sostenibili”, spiega Comieco. “La carta ha sette vite come i gatti.  Eppure, ogni volta che li separa,- afferma Comieco – il cittadino fa un atto di fede perché su ciò che accade dopo c’è poca consapevolezza. Quanto ne […]