Cona: la morte della giovane Sandrine è la goccia che fa traboccare il vaso

Era giovane, appena 25 anni, debole, per il recente aborto, e bella. Forse per questi motivi la morte di Sandrine ha scatenato reazioni provenienti diversi fronti. A partire dal marito che, scosso dall’improvviso decesso della giovane compagna, ha puntato il dito contro i soccorsi. Pronta la risposta del governatore Zaia, in difesa della sanità, suo […]