Profughi in protesta a Cona, Armelao (Ugl polizia): “Presidio fisso”

“L’ennesima protesta a Conetta, l’ennesima situazione difficile da gestire sul versante dell’ordine pubblico. 1500 profughi stipati su quella che una volta era una base missilistica” attacca Armelao Mauro dell’UGL Polizia di Stato. “Conetta sta scoppiando, tante promesse fatte dal nostro ministro Minniti – aggiunge -, parole come al solito di circostanza, ma nei fatti, si […]