Il Comune di Piove di Sacco perdona i giovani writers

Dovranno ripulire tutto, armati di pennello e olio di gomito, nell’auspicio che le conseguenze della bravata di una notte possa diventare monito per tutti i potenziali emulatori. L’amministrazione comunale ha deciso di non procedere penalmente nei confronti dei quattro writers minorenni, che nel maggio del 2014 imbrattarono con varie scritte diversi beni di proprietà pubblica, […]