martedì, 23 Aprile 2024
HomeVenetoCultura e spettacoliAd aprile Jesolo sarà la capitale italiana degli aquiloni

Ad aprile Jesolo sarà la capitale italiana degli aquiloni

Tempo di lettura: 3 minuti circa

Giunto alla terza edizione, torna il Beach & Kite Festival. Attesi oltre 300 aquilonisti, che si esibiranno sulla spiaggia

Jesolo si prepara ad ospitare la più grande manifestazione d’Italia di aquiloni. Da venerdì 5 a domenica 7 aprile si terrà la terza edizione del Beach & Kite Festival. Il litorale diverrà la capitale degli aquiloni grazie alla partecipazione di 200 professionisti a cui si aggiungeranno altri appassionati di volo per un numero complessivo di 300 aquilonisti coinvolti. Saranno rappresentati quattro continenti con più di dieci nazioni partecipanti, tra cui Colombia, Emirati Arabi e Stati Uniti. Anche se la parte del leone la faranno anche quest’anno gli aquilonisti italiani.

La manifestazione è organizzata dal comitato Jesolo Centro attraverso l’associazione Filovola e con il patrocinio del Comune di Jesolo. “Il festival nasce da un incontro fortunato con Andrea Fiorioli, a cui si è aggiunto l’anno successivo Andrea Tauro, alla cui memoria dedicheremo anche quest’anno un premio – spiega Filippo Gallina, presidente dell’associazione Filovola -. Pur essendo una manifestazione molto giovane, ogni anno i migliori aquilonisti da tutto il mondo vogliono venire a tutti costi, ed è difficile fare delle scelte. Siamo sicuri che anche quest’anno il Beach & Kite Festival sarà uno spettacolo meraviglioso”.

Palcoscenico dell’evento sarà il cielo sopra un tratto di spiaggia di circa 1,5 km nella zona di piazza Trieste.

Beach & Kite Festival, ecco le novità della terza edizione

Fulcro dell’evento sarà una grande arena centrale, dove durante tutto il giorno si esibiranno gli aquiloni acrobatici guidati dai migliori piloti al mondo. Ma ci saranno anche un laboratorio per costruire il proprio aquilone e l’emozionante volo in notturna, in programma sabato. Tra le grandi novità di quest’anno, il volo della “Piovra aerea”, uno dei più grandi aquiloni a forma di piovra al mondo (lungo 65 metri). Presente il gruppo aquilonisti di Urbino.

Due le principali novità dell’edizione 2024. La prima è data dalla presenza di Andrea Casalboni, il re degli aquiloni storici. Sarà lui l’ospite d’onore della terza edizione di Jesolo Beach & Kite Festival, con le sue fedeli riproduzioni degli aquiloni utilizzati in passato anche per le indagini scientifiche e meteo. Una meravigliosa raccolta completata dagli scatti di Giancarlo Gasperini, uno dei massimi fotografi del settore, che cattura l’essenza e la bellezza degli aquiloni con scatti mozzafiato.

Ma il Beach & Kite Festival sarà anche il palcoscenico di un’anteprima mondiale: a Jesolo faranno a loro prima uscita pubblica dei dinosauri della nuova startup Eventi Volanti lanciata dal presidente di Filovola, Filippo Gallina, e dal suo socio Angelo Cattaneo. Si tratta di riproduzioni gonfiabili in scala 1 a 1 dei giganti che dominarono la terra 200 milioni di anni fa e ancora affascinano grandi e piccini.

“Lo Jesolo Beach & Kite Festival è una manifestazione nata grande, che coniuga due importanti concetti: l’identificazione di alcuni grandi eventi su cui investire per farli crescere – dichiara il sindaco di Jesolo, Christofer De Zottie la positiva sinergia tra più realtà, ossia le associazioni, le imprese locali, le categorie e i comitati. Quando collaboriamo i risultati si vedono, per cui quello del Beach & Kite Festival è un modello che vorremmo estendere”.

“Sembra difficile far crescere inventi già importanti, invece ogni anno ci riusciamo – conclude l’assessore al turismo, Alberto Maschio -. Il Beach & Kite Festival è per una sorta di gigante d’argilla: una grande manifestazione che dobbiamo salvaguardare e consolidare. Ci stiamo lavorando tutti insieme, e ci crediamo così tanto che questo sarà l’evento in cui si concretizzerà la nuova partnership con Radio Deejay”.

Giovanni Monforte