venerdì, 23 Febbraio 2024
 
HomeBreaking NewsMogliano Veneto è Città Europea dello Sport 2025

Mogliano Veneto è Città Europea dello Sport 2025

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Fumata bianca per Mogliano Veneto a Città Europea dello Sport 2025. Ad annunciarlo con emozione il sindaco Davide Bortolato

“È con grande orgoglio che annuncio che Mogliano Veneto è Città Europea dello Sport 2025, una candidatura partita dal basso che nasce dal profondo legame che la Città ha con lo sport, che ha visto in questo percorso lacooperazione di tante persone che hanno creduto insieme a noi in questo progetto, dai campioni presenti questa mattina (Armando Buffon, Maurizio Stecca, Franco Testa) alle associazioni sportive e i loro volontari. Mogliano è permeata di sport. Intorno allo sport, a Mogliano, gravitano tante associazioni, famiglie, volontari e tantissimi concittadini che oggi vengono ufficialmente riconosciuti meritevoli a livello europeo” continua il sindaco.

“È un momento di grande gioia per la nostra città, Mogliano con questa nomina può finalmente raggiungere una dimensione non più solo provinciale e regionale, ma europea. Con questo ambizioso traguardo raggiunto possiamo rafforzare l’impatto positivo del turismo sportivo in Città e promuovere Mogliano Veneto. Grazie alla candidatura è nato un documento importante per la nostra comunità, il Dossier rappresenta la vera carta d’identità del nostro Comune, descrive Mogliano dal punto di vista storico, artistico, turistico e ovviamente sportivo e, come abbiamo annunciato in sede di candidatura ufficiale lo distribuiremo alle 12mila famiglie moglianesi, affinché tutti i cittadini possano sentirsi protagonisti di questa vittoria” ha dichiarato l’assessore allo Sport Enrico Maria Pavan.

“È un risultato che premia il lavoro di squadra portato avanti e mi complimento con il sindaco e tutta l’amministrazione; non ha un valore simbolico, ma riveste un particolare significato poiché estimonia l’impegno del Comune a favore della pratica sportiva e dei valori sociali ed educativi dello sport. Lo sport inteso come mezzo di inclusione e di aggregazione, prima ancora che come attività ludica e salutare, che sono valori alla base dell’attività di Aces Europe. Da parte mia sono davvero lieta di aver dato il mio contributoe il mio sostegno ad una partita che Mogliano era destinata a vincere” ha concluso l’EuroparlamentareRosanna Conte, delegata per il Triveneto di Aces Europe

 
 
 

Le più lette