domenica, 19 Maggio 2024
HomePadovanoPadovaHypervillage, un progetto per la rigenerazione culturale del Veneto

Hypervillage, un progetto per la rigenerazione culturale del Veneto

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Promuovere la valorizzazione socio-culturale e la promozione digitale attraverso la  formazione di cultural manager dedicati allo sviluppo territoriale

, un’iniziativa finanziata dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), si propone di promuovere la valorizzazione socio-culturale e la promozione digitale, concentrandosi sulla formazione di cultural manager dedicati allo sviluppo territoriale. Il progetto ha ottenuto un notevole riconoscimento, risultando secondo in graduatoria a livello nazionale.

Il finanziamento, assegnato nell’ambito della Missione 1 “Digitalizzazione, innovazione, competitività e cultura”, COMPONENTE 3 “Turismo e Cultura 4.0”, MISURA 3 – Industrie culturali e creative, riflette l’impegno verso la transizione digitale e verde. Grazie a un investimento di oltre 279.000,00 euro, finanziato al 78%, Hypervillage vede come partner Ascom Servizi SpA, con Unioncamere del Veneto, Università Iuav di Venezia, Galileo Visionary District e CONFORM SCARL.

Il progetto

Il progetto si pone l’obiettivo di acquisire gli indirizzi strategici del PNRR, accelerando l’innovazione e la digitalizzazione. Collaborando strettamente alla progettazione di azioni culturali e alla valorizzazione dei contesti individuati, Hypervillage mira a rendere i territori marginali veneti attrattivi per talenti creativi, startupper e imprese.

Con un focus particolare sulla formazione strategica dei manager e degli operatori culturali e creativi, il progetto coinvolge i Borghi, i Distretti e alcune aree periferiche spesso trascurate o spopolate. Tutti i soggetti della filiera culturale e creativa, siano essi profit o non-profit, possono beneficiare gratuitamente del programma.

Il percorso formativo, composto da 52 interventi che coinvolgeranno oltre 300 persone, punta a migliorare l’ecosistema socio-culturale e creativo dei Borghi, dei Distretti e del territorio Veneto. Attraverso l’empowerment delle competenze e l’ideazione di prodotti, servizi, processi e pratiche innovative, Hypervillage mira a sostenere lo sviluppo di progetti proposti dalle organizzazioni operanti nel settore culturale e creativo.

Il progetto prevede anche una docu-fiction supportata da uno storytelling che racconterà i territori coinvolti, insieme a eventi, iniziative multidisciplinari e laboratori digitali. Hypervillage rappresenta quindi una preziosa risorsa per la rigenerazione culturale del Veneto, contribuendo a valorizzare le sue espressioni culturali e creative in modo innovativo e inclusivo.