Home Rodigino Provinciale Nutrie in Polesine: Coldiretti e Lav divisi sull'abbattimento

Nutrie in Polesine: Coldiretti e Lav divisi sull’abbattimento

nutrieLe nutrie dividono Coldiretti e Lav Rovigo. L’associazione dei coltivatori ha infatti di recente inviato ai sindaci polesani una bozza di ordinanza per contenere il numero delle nutrie consentendone l’abbattimento. Una soluzione che non piace per nulla a Lav, Lega anti vivisezione. La replica infatti sottolinea la situazione che si verrebbe a creare se una proposta del genere dovesse essere accolta: sarebbe difficile persino – sostiene Lav – fare una passeggiata sull’argine, trasformato in una sorta di Far West per cacciatori. Il problema rappresentato dalla nutria viene da tempo segnalato dai coltivatori: in particolare il roditore, scavando le proprie tane negli argini, costituirebbe un pericolo non da poco per la sicurezza idrogeologica.

 

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news