Home Rodigino Delta Rosolina, due giovani inseguiti in auto e picchiati

Rosolina, due giovani inseguiti in auto e picchiati

Carabinieri 112--U1503725975540cG-135x94Una serata di follia a Rosolina Mare, quella di venerdì 19 giugno. Due giovani, lui 20 anni, lei 18, sono stati inseguiti in auto, fatti fermare e picchiati da una decina di persone a bordo di due vetture. Molto probabilmente si trattava di stranieri, anche se non è chiaro il motivo di tanta rabbia. Il giovane è stato colpito con un pugno e un calcio, mentre la fidanzata è stata trascinata fuori dall’auto per i capelli e presa a ceffoni. Delle tante persone che hanno assistito alla scena, nessuna è intervenuta, fatta eccezione per un anziano che è comunque riuscito a sedare il parapiglia quel tanto che bastava per consentire ai due di raggiungere la stazione carabinieri di Rosolina Mare, dove hanno presentato denuncia. Si sono poi fatti visitare in ospedale, dove per fortuna non è stato loro trovato nulla di grave: solo qualche contusione.

Le più lette