Home Breaking News Limena, più sorveglianza davanti alle scuole e nel parco

Limena, più sorveglianza davanti alle scuole e nel parco

Nuovi servizi per potenziare sempre di più la sicurezza per i cittadini. Dalla sorveglianza nelle scuole, alla nuova videosorveglianza nel parco giochi appena ristrutturato, ai nuovi turni della Polizia Locale

Sorveglianza Limena
Sorveglianza Limena

“Con l’inizio delle scuole sono stati riorganizzati i nuovi turni della Polizia Locale, – sottolinea l’Assessore alla Sicurezza e Viabilità Jody Barichello – in modo da permettere un presidio fisso all’ingresso della scuola Beato Arnaldo in occasione dell’entrata dei ragazzi in classe alle ore 8.00 del mattino. Il plesso Manzoni invece sarà sorvegliato da un volontario investito del titolo di Ausiliario del Traffico, in modo da poter sanzionare i soliti furbetti arroganti che parcheggiano sulle piste ciclabili e sui marciapiedi”.

“La sicurezza nei luoghi pubblici come scuole e parchi è un tema a cui tengo molto – aggiunge l’Assessore Jody Barichello – saranno infatti installate delle nuove telecamere di sorveglianza al “campetto” delle scuole medie dove in questi mesi sono state montate delle nuove strutture ludiche per bambini e dove c’è sempre molta frequentazione di pubblico. Anche durante il mercatino dell’antiquariato della prima domenica del mese saranno messi a presidio degli agenti di Polizia Locale: la sorveglianza servirà a scongiurare assembramenti e parcheggi selvaggi. Il mercatino “Limenantiqua” attira sempre un grande afflusso di persone che arrivano anche da fuori paese, dobbiamo garantire loro che la passeggiata fra le bancarelle sia sicura e che siano rispettate tutte le normative di sicurezza”.

Le più lette