sabato, 22 Gennaio 2022
More
    Notizie
    HomeMotoriNuovo Nissan Qashqai: nuovi orizzonti di guida

    Nuovo Nissan Qashqai: nuovi orizzonti di guida

    Leaderboard

    From June 1st, 2021, European media will have the opportunity to take the latest generation of Nissan’s pioneering crossover on its first test drive on European roads.

    Con il lancio nel 2007, Nissan Qashqai ha creato il segmento dei crossover e influenzato profondamente il mercato automobilistico. Nel 2014 l’arrivo della seconda generazione ne ha consolidato il successo con oltre 5 milioni di unità vendute a livello mondiale, 3 milioni in Europa e oltre 340.000 in Italia. Ora, la terza generazione del 2021 fissa nuovi standard nel segmento per design, piacere di guida, nuovi propulsori elettrificati e tecnologie di sicurezza e connettività.

    La piattaforma CMF-C dell’Alleanza, che debutta in Europa proprio su Nissan Qashqai, è un’architettura completamente nuova che ha permesso di progettare e realizzare una vettura capace di rispondere al meglio alle nuove esigenze dei clienti in termini di design, abitabilità, prestazioni e sostenibilità.

    Il comportamento dinamico è una delle caratteristiche principali del nuovo Qashqai ed è notevolmente migliorato rispetto a quello della generazione precedente, grazie a una scocca più rigida del 48%. Il risultato è una guida più precisa, risposta più diretta e riduzione delle vibrazioni. Oltre a essere più rigida, la scocca è anche più leggera di oltre 60kg grazie anche all’adozione dell’alluminio leggero per paraurti, portiere e cofano e di materiale composito per il portellone posteriore, soluzioni finora adottate da segmenti premium.

    Sempre grazie alla nuova piattaforma è stato possibile aumentare lo spazio all’interno dell’abitacolo e nel bagagliaio, uno dei più ampi della categoria con 504 litri (+74 litri rispetto alla versione precedente), il tutto mantenendo compatte le dimensioni esterne della vettura.

    Il nuovo Nissan Qashqai dispone di due nuovi propulsori completamente elettrificati, un 1.3 mild hybrid da 140 o 158 CV e l’esclusivo e-POWER, soluzioni che offrono prestazioni brillanti ed emissioni ridotte.

    Mild hybrid

    Il sistema mild hybrid 12 V ALiS (Advanced Lithium-ion battery System) del Nuovo Qashqai è una tecnologia ibrida accessibile, che rende tale propulsore competitivo in termini di potenza, coppia, consumi e livello di emissioni di CO2, il tutto con un incremento di peso totale del veicolo di soli 22 kg.

    L’energia recuperata in fase di decelerazione (frenata rigenerativa) è immagazzinata nella batteria agli ioni di Litio e poi utilizzata per ottimizzare l’erogazione della coppia motrice (Torque Assist) in fase di ripartenza rapida. Tale energia è utilizzata anche durante l’arresto per inerzia (Coasting) nelle versioni con Xtronic, dove, a velocità inferiori a 18 km/h e con il pedale del freno premuto, il motore termico si spegne e l’energia accumulata viene usata per alimentare l’impianto elettrico del veicolo. Questo permette di ridurre i consumi di carburante e le emissioni.

    In accelerazione (tra 20 e 110 km/h), l’energia della batteria agli ioni di Litio è utilizzata per generare una coppia addizionale di 6 Nm per un massimo di 20 secondi, contribuendo a ridurre l’impegno richiesto al motore termico, con vantaggio, anche in questo caso, su consumi ed emissioni.

    Il mild hybrid è abbinabile al cambio manuale a 6 rapporti, caratterizzato da innesti precisi e ottimizzato per offrire una rapida risposta con le marce basse e ottimi livelli di silenziosità ed efficienza con le marce alte.

    In opzione è possibile scegliere il nuovo cambio automatico Xtronic, progettato per garantire la migliore risposta in ogni condizione di guida. In città, con aperture parziali della farfalla, l’accelerazione è fluida e continua, mentre il regime del motore rimane costante.

    e-POWER

    Nei prossimi mesi, il Nuovo Qashqai porterà al debutto europeo l’innovativo sistema di propulsione e-POWER, la tecnologia esclusiva Nissan che rappresenta un inedito approccio alla mobilità elettrica. Con un motore 100% elettrico che muove le ruote della vettura e un motore termico che fornisce energia alla batteria, e-POWER offre l’accelerazione progressiva e lineare tipica dei veicoli elettrici, ma senza la necessità di ricarica alla spina.

    Leaderboard

    Le più lette