sabato, 24 Febbraio 2024
 
HomeBreaking NewsElezioni a Cadoneghe, l’associazione Futura lancia le “primarie” per il candidato sindaco

Elezioni a Cadoneghe, l’associazione Futura lancia le “primarie” per il candidato sindaco

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Costituitasi lo scorso anno, ha lanciato un appello alle altre forze alternative rispetto all’attuale amministrazione: unirsi per avere più forza

È già iniziato il conto alla rovescia in vista delle elezioni amministrative di giugno 2024 a Cadoneghe. A scendere in campo è l’associazione Futura. Costituitasi lo scorso anno, ha lanciato un appello alle altre forze alternative rispetto all’attuale amministrazione: unirsi per avere più forza e scegliere un candidato sindaco unico attraverso delle “primarie”.

“Chi vuole può candidarsi – hanno spiegato i referenti dell’associazione Futura, il presidente Enrico Scacco, il vicepresidente Placido Luise e Mara Favero – poi saranno i cittadini a scegliere chi sarà il candidato a rappresentare l’alternativa a Schiesaro o a chiunque dovesse candidarsi ricevendo da lui il testimone. L’invito è rivolto principalmente alle associazioni politiche e civiche Cadoneghe 2024 Cadoneghe per tutti, ma anche ad altre realtà che dovessero essere presenti nel territorio e che non si riconoscano nell’attuale maggioranza che governa Cadoneghe”.

In pochi giorni sono state raccolte 20 firme e la petizione andrà avanti fino alla fine dell’anno. “Futura libera associazione del territorio, insieme ad un gruppo di cittadini di Cadoneghe – ha detto Scacco, ex consigliere comunale –  propone un metodo democratico e inclusivo per scegliere il candidato sindaco alternativo all’attuale amministrazione comunale. Siamo convinti che sia necessario proporre una figura, una squadra ed un programma amministrativo all’altezza della tradizione di buon governo del nostro comune. Lo strumento delle primarie aperte a tutti, riteniamo sia quello più idoneo, perché nasce proprio per esprimere leadership condivise e popolari”.

Il vicepresidente Placido Luise specifica che le primarie sono aperte a tutti i cittadini di Cadoneghe e che “considerata l’attuale frammentazione che ha prodotto partii, sigle e liste civiche, le primarie  diventano l’occasione per fare sintesi ed allargare la platea dei decisori e dei volontari che potranno dare un contributo fondamentale alla prossima, difficile, campagna elettorale. L’alleanza politica Cadoneghe 2024 è stata una novità importante che dà il segno di una volontà precisa di collaborare e condividere obiettivi, da sola però non basta.Confidiamo che questa proposta venga accolta affinché prevalgano disponibilità e ragionevolezza”. Se nessuno si farà avanti, il gruppo è pronto per correre da solo.

Nicoletta Masetto

 
 
 

Le più lette