venerdì, 24 Maggio 2024
HomeBreaking NewsPadova città europea dello sport. Un anno di grandi eventi

Padova città europea dello sport. Un anno di grandi eventi

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Sono stati complessivamente 70 gli eventi inseriti nel programma ufficiale di Padova Città Europea dello Sport 2023.

Sono stati complessivamente 70 gli eventi inseriti nel programma ufficiale di Padova Città Europea dello Sport 2023. Tutti gli eventi calendarizzati sono stati prima esaminati dal Comitato Organizzatore, appositamente istituito per gestire le attività legate al titolo di Città Europea dello Sport.

 “Il 2023 è stato un anno veramente straordinario per lo sport non solo a Padova: a livello nazionale è entrata in vigore la nuova legge sullo sport e lo scorso 20 settembre le attività sportive sono state inserite in Costituzione nell’articolo 33.   –  sottolinea L’assessore allo sport Diego Bonavina  –  Due fatti importantissimi, In questa cornice Padova sportiva ha risposto a questo riconoscimento di città europea dello sport in maniera esemplare. Le associazioni sportive sono il vero fulcro di questo riconoscimento e le ringrazio a nome di tutta la città per le attività che fanno che hanno fatto e soprattutto che faranno.  Padova ha ospitato in quest’anno cinque campionati europei, degli sport diciamo non convenzionali ma emergenti, come possono essere il roundnet o il frisbee, attività seguitissime che in città stanno prendendo piede in maniera incredibile”. 

 

“Abbiamo dato una impronta importante a questo 2023, organizzando anche tanti eventi formativi, mettendo a disposizioni di tutti gli enti di formazione sportiva e di tutte le  associazioni le competenze che soprattutto la nuova legge sullo sport ha introdotto nel nostro mondo.   –  continua l’assessore  – Non da ultimo grazie al contributo di 60 mila euro ottenuto come città europea dello sport abbiamo potuto allestire il Parco Margherita Hack come parco sportivo. E’ un valore aggiunto per la città e siamo davvero contenti per questo anno speciale.  Ringrazio tutto il Comitato Organizzatore e tutti gli Enti di promozione sportiva per quanto hanno fatto.  La città è diventata un laboratorio oggetto di attenzione anche delle altre città italiane, perché siamo stati i primi a far sedere attorno a un tavolo tutti gli enti di promozione sportiva che assieme hanno collaborato a questo straordinario risultato”.

Associazioni e società sportive

Grazie alla collaborazione delle associazioni e società sportive, delle federazioni e degli enti di promozione, Padova, per dodici mesi, è stata letteralmente invasa di manifestazioni.

A quelle più tradizionali, come la Padova Marathon, si sono aggiunti eventi arrivati in città proprio grazie al titolo. Anche le federazioni nazionali si sono mosse in prima persona per realizzare eventi che hanno celebrato Padova Città Europea dello Sport 2023, come la federghiaccio che ha realizzato un camp all’aperto in Prato della Valle a settembre.

Gli eventi

Scorrendo il calendario degli eventi si trovano nove appuntamenti culturali, quattro di formazione (tre dei quali dedicati alla riforma dello sport) e quattro eventi che hanno assegnato titoli italiani.

Tredici le manifestazioni di respiro internazionale tra cui quattro campionati europei, due di sport emergenti e apprezzati come l’ultimate frisbee e il roundnet, uno di boxe femminile e la grande manifestazione di settembre dei Suds European Championship, che ha portato atleti con sindrome di down di 18 paesi a misurarsi in otto discipline diverse in sei impianti della città.

Molta attenzione è stata data agli eventi di carattere inclusivo, con eventi sia di carattere promozionale che agonistico per complessivi dieci appuntamenti.