sabato, 25 Maggio 2024
HomeVicentinoVicenzaSi siede vicino alla minorenne in corriera e l'accarezza: scappa per le...

Si siede vicino alla minorenne in corriera e l’accarezza: scappa per le proteste ma è preso dai carabinieri. Denunciato per violenza sessuale

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

E’ accaduto su una corriera a Valdagno: il giovane s’è nascosto in un parcheggio buio

I carabinieri di Valdagno con stazione mobile e pattuglia

Denunciato a Valdagno un giovane per violenza sessuale su minorenne. I fatti, come li racconta una nota dei carabinieri Un gruppo di giovani si trovava a bordo della corriera Stv nella tratta da Cornedo Vicentino in direzione di Valdagno. A bordo anche un giovane (maggiorenne) di nazionalità Indiana che, sedutosi accanto ad una ragazzina, approfittando di un posto lasciato libero, prima ha guardato una ragazza (minorenne) con atteggiamenti allusivi e successivamente con indesiderate carezze sui fianchi della minorenne.

Alle rimostranze della giovane si è subito aggiunta la solidale reazione del gruppo di amiche
ed amici presenti, talmente decisa da indurre il molestatore a desistere dai propri
intenti, scendendo dal mezzo alla prima utile fermata di Valdagno e facendo perdere le
proprie tracce.

Seppur spaventata, la vittima non si è persa d’animo. Avvistata la Stazione Mobile nelle vie del centro, la minorenne ha subito chiesto aiuto ai carabinieri raccontando l’accaduto e descrivendo il molestatore. La rapida attivazione di due pattuglie delle stazioni di Crespadoro e Recoaro Terme ha consentito l’immediata localizzazione del giovane straniero, nascosto all’interno di un buio parcheggio semi- interrato poco distante dalla fermata dell’autobus. Il giovane è stato denunciato per violenza sessuale su minore.