sabato, 10 Dicembre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeMotoriDecreto incentivi auto 2022: ecco come beneficiarne

Decreto incentivi auto 2022: ecco come beneficiarne

Banner edizioni

Dopo la firma del presidente Mario Draghi, è stato finalmente registrato dalla Corte dei Conti, su proposta del Ministero dello Sviluppo economico, e sarà pubblicato a breve sulla Gazzetta Ufficiale il decreto sugli incentivi auto 2022

Il decreto che prevede lo stanziamento di 650 milioni di euro all’anno per i prossimi tre anni, permettendo di beneficiare dai 2.000 fino a 5.000 euro di bonus per l’acquisto di un nuovo veicolo Euro 6.

Affinché si possa beneficiare di questo provvedimento che punta alla riduzione delle emissioni di CO2, sarà necessario poi attendere l’attivazione della piattaforma online per le prenotazioni, che permetterà così di dare ufficialmente il via al nuovo bonus.

Decreto incentivi auto 2022: che cosa prevede

Il nuovo decreto incentivi 2022 prevede che vi siano 3 livelli di emissione delle auto nuove per poter accedere al bonus. Per ciascuna di queste fasce è stato stabilito un limite massimo di spesa (senza l’IVA del 22%, la messa in strada e l’Ipt). Gli incentivi saranno maggiori per chi possiede una vecchia auto da rottamare, ma solo se si tratta di veicoli di classe Euro 0, 1, 2, 3 o 4. Non si ottiene invece alcun extra bonus rottamando auto che hanno meno di 11 anni (Euro 5). Nello specifico, i livelli sono così suddivisi:

  • prima fascia: tra 0 e 20 grammi di CO2/km, 5.000 euro di bonus in caso di rottamazione e 3.000 euro senza rottamazione; limite di spesa massimo: 35.000 euro (IVA esclusa);
  • seconda fascia: tra 21 e 60 grammi di CO2/km, 4.000 euro di bonus in caso di rottamazione e 2.000 euro senza rottamazione ; limite di spesa massimo: 45.000 euro (IVA esclusa);
  • terza fascia: tra 61 e 135 grammi di CO2/km, 2.000 euro di bonus ottenibile solo in caso di rottamazione di veicolo inferiore alla classe Euro 5; limite di spesa massimo: 35.000 Euro.

Bonus auto 2022: le condizioni per beneficiarne

Per poter beneficiare di questo nuovo bonus auto 2022, sono state fissate 4 principali condizioni, più restrittive rispetto a quelle previste dal precedente Ecobonus 2019.

Una condizione è che la proprietà del veicolo acquistato (anche con finanziamento) dovrà essere mantenuta per almeno 12 mesi. L’auto dovrà poi avere un costo inferiore rispetto a quelli fissati per i bonus passati, che viene differenziato in base alle emissioni del veicolo nuovo (per quanto riguarda le auto elettriche si scende da 50 a 35mila euro, per le auto ibride plug-in da 50 a 45mila euro, per le altre da 40 a 35mila euro) e il bonus riconosciuto avrà valore differente in base alle emissioni del veicolo nuovo acquistato. Oltre a ciò, non sarà necessario rottamare un veicolo vecchio, purché non si voglia ottenere un bonus più elevato.

Incentivi auto 2022: Suzuki Hybrid, la gamma interamente incentivabile

Fra tutte, Suzuki è l’unica casa automobilistica la cui gamma è interamente incentivabile. La Gamma Suzuki, infatti, è l’unica ad essere 100% Hybrid e 100% 4×4; la Tecnologia Suzuki HYBRID inoltre consente di percorrere molta più strada con la massima efficienza, senza grandi spese e rispettando l’ambiente (continua a leggere dopo la gallery).

L’ibrido Suzuki è vantaggioso e versatile, poiché riduce i consumi e abbatte le emissioni grazie alla Tecnologia Hybrid, composta da un alternatore ISG (Integrated Starter Generator) e da una batteria agli ioni di litio che non necessita alcuna ricarica: la vettura infatti si ricarica in autonomia in fase di decelerazione.

Per chi voglia acquistare un’auto nuova che sia ecofriendly e rispetti anche il portafoglio, grazie al decreto incentivi 2022 è dunque arrivato il momento. È possibile fsrlo da Sarlogroup Gidauto, concessionario ufficiale Suzuki per la provincia di Treviso e Venezia. Qui potete trovare tutta la gamma Suzuki che gode degli incentivi e potrete anche configurare la vostra prossima auto.

Non resta dunque che andare a scoprirla.

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy