martedì, 21 Maggio 2024
HomeBreaking NewsEscursionista bloccato al buio sul Monte Grappa, interviene il Soccorso alpino

Escursionista bloccato al buio sul Monte Grappa, interviene il Soccorso alpino

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Un 23enne veronese si è infortunato nei pressi della Madonna del Covolo, mentre camminava con alcuni amici

Infortunato a una caviglia, non era più in grado di proseguire, mentre ormai era calata la notte: un 23enne si è trovato in difficoltà durante un’escursione sul massiccio del Monte Grappa, in comune di Pieve del Grappa, ieri sera, giovedì 4 gennaio.

Il giovane, residente a Colognola ai Colli, in provincia di Verona stava percorrendo il sentiero 104, insieme a due amici. Poco più a monte del Santuario della Madonna del Covolo si è procurato una leggera distorsione e per il dolore non riusciva più a camminare. Uno dei compagni è quindi andato avanti finchè, trovato campo per il telefono, è riuscito a dare l’allarme intorno alle 20.15. La Centrale del 118 ha attivato il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa: una squadra, avvicinatasi con i mezzi, è partita lungo il percorso e ha trovato il ragazzo e l’altro amico rimasto con lui, quando ormai era buio. Dopo averlo accompagnato per alcune centinaia di metri fino al Santuario, i soccorritori lo hanno affidato all’ambulanza del Suem di Pieve del Grappa per i dovuti accertamenti. L’intervento si è concluso attorno alle 21.40.

 

Le più lette