venerdì, 19 Aprile 2024
HomeVenezianoVeneziaInterrogazione della Lega al ministro della Cultura: "ricollocare il leone marciano alla...

Interrogazione della Lega al ministro della Cultura: “ricollocare il leone marciano alla Salute”

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Il leone fu distrutto dai francesi nel 1797, ora la Lega chiede al ministro della Cultura che venga ricollocato nella Basilica della Salute a Venezia

Giorgia Andreuzza

Interrogazione al ministro della Cultura da parte dei deputati veneti della Lega Erik Pretto, Giorgia Andreuzza, Ingrid Bisa e Dimitri Coin riguardo la ricollocazione del leone di San Marco sulla Basilica di Santa Maria della Salute di Venezia distrutto dai francesi nel 1797. “La Basilica di Santa Maria della Salute di Venezia è una delle chiese più amate dai veneziani – dichiarano gli esponenti del Carroccio -. Procedere alla ricollocazione del Leone marciano sulla sua facciata, distrutto dai francesi nel 1797, significherebbe ridare ai nostri cittadini un simbolo di appartenenza alla città. La Lega lo ha chiesto al ministro della Cultura, affinché si faccia seguito alle varie iniziative che negli ultimi anni si sono susseguite per riportare l’opera architettonica al suo splendore originario, prendendo spunto dai numerosi disegni e quadri della fine del Seicento e del Settecento che lo raffigurano. Sono tantissimi i fedeli che ogni anno affollano la Basilica
per chiedere la protezione della Madonna, dopo la liberazione della peste che flagellò la città attorno al 1630. Poter rivedere il maestoso Leone sopra l’arco di ingresso sarebbe per tutti i veneziani motivo di gioia e orgoglio”.