martedì, 23 Aprile 2024
HomeProtagonistiLa primavera si passa alle terme con la Mille Thermal Water Experience...

La primavera si passa alle terme con la Mille Thermal Water Experience dell’hotel Millepini

Tempo di lettura: 3 minuti circa

È il mese delle feste primaverili, quest’anno soprattutto: è Marzo. Trentun giorni destinati a creare momenti speciali per ognuno, emozioni che diventeranno nuove energie per tutto l’anno.

Le Mille Thermal Water Experience dell’Hotel Millepini & Y-40 iniziano con la Giornata della Donna, una celebrazione che nell’8 di marzo ci fa pensare sia agli aspetti globali più importanti legati ai diritti femminili, quanto a quelli personali più intimi, che hanno pari rilievo e vanno onorati con la giusta dedizione. Così, il Retreat Yoga al femminile dell’8 marzo sarà un’occasione per onorare la Dea che è in noi con una serata preziosa, grazie ai rituali in sauna, ai trattamenti scrub con prodotti naturali, all’armonizzazione con le campane tibetane. Un recupero dell’equilibrio personale, una coccola esteriore che raggiungerà i nostri bisogni profondi.

Ma le esperienze alle Terme di Abano e Montegrotto non terminano qui e sono ricche di ispirazioni uniche. Il 19 marzo è la festa del papà e all’Hotel Millepini & Y-40 per il papà è festa tutti i giorni! Così, in ogni giorno della settimana si potrà prendere parte alla Pedalata per la Festa del Papà, un modo per fare festa in famiglia, percorrendo parte dell’anello dei Colli Euganei, un percorso ciclabile naturale che, immerso nel verde, cinge la catena collinare e attraversa piccoli borghi unici e suggestivi. Un’idea regalo originale in cui le terme sposano il cicloturismo in ogni stagione. Al papà, nel suo giorno e non solo, potremo dedicare anche un massaggio sportivo o una prima esperienza di immersione in apnea o con le bombole all’interno di Y-40, la piscina più profonda al mondo con acqua termale, dove approcciare la profondità dei primi metri in costume, senza indossare la muta, grazie alla temperatura delle acque a 33/34°C.

Marzo è anche il mese ideale in cui godere del Gran Tour dei Mandorli in Fiore, un trekking adatto a tutti alla scoperta dei colori della natura dei Colli Euganei, attraverso percorsi lungo le fioriture stagionali, ripercorrendo i suggestivi sentieri di Beatrice d’Este. Con l’inizio della primavera, quando il colle si colorerà del giallo delle mimose e i mandorli saranno in fiore, le fatiche delle camminate saranno sopite dai ricordi indimenticabili che ogni sguardo porterà con sé, dalla vacanza fino al rientro a casa, facendoci vivere da protagonisti di una cartolina naturale dalla quale non ci separeremo più.

Marzo 2024 è anche il mese delle vacanze di Pasqua, un lungo fine settimana che potremo trascorrere alle terme immersi nella natura, con una vacanza di relax a 360°. Il riposo primaverile sarà quello in cui ricaricare le batterie in vista dell’uscita dal letargo, per affrontare al meglio la bella stagione. Sui Colli Euganei si iniziano ad avvertire i primi tepori e si inizia a sognare la propria agognata vacanza estiva. Un momento dell’anno in cui scoprire tante opportunità: dai trattamenti naturali come la fangoterapia o i bagni termali con l’ozono, ai piccoli vizi, come godere di una stanza singola in un hotel a 4 stelle senza pagare alcun supplemento.

Marzo è il mese in cui godersi la vita! Alle Terme c’è un mondo da vivere!

Le più lette