martedì, 23 Aprile 2024
HomeBreaking NewsPasqua, controlli dei Nas a Padova: multe per 7.500 euro

Pasqua, controlli dei Nas a Padova: multe per 7.500 euro

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

I controlli “pasquali” del NAS, i Carabinieri del Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Padova, hanno portato alla sospensione di due attività e a sanzioni amministrative per € 7.500.

Le verifiche per garantire al cliente il pieno rispetto della normativa in ambito sanitario e salute pubblica, della genuinità delle sostanze alimentari, hanno riguardato diverse attività dislocate nell’alta padovana e nella zona dei colli euganei. Nel corso del controllo, i militari:
⦁ in un esercizio pubblico dell’area cittadellese hanno riscontrato la mancata tracciabilità di alcuni prodotti alimentari ed hanno erogato al titolare una sanzione amministrativa di € 1.500,00:
⦁ in un altro locale, sempre dell’alta padovana, hanno accertato carenze strutturali nel locale cucina e irregolarità negli utensili utilizzati per la preparazione dei cibi. In questo caso è stata decisa la sospensione dell’attività e la sanzione, al legale rappresentante, è stata di 3.000,00 ;
⦁ in un ristorante della zona colli euganei, i Carabinieri hanno riscontrato gravi carenze igienico sanitarie e l’inadeguatezza del piano di autocontrollo HACCP, contestandoo al titolare un illecito amministrativo di € 3.000,00, anche in questo caso con la sospensione dell’attività.