sabato, 18 Maggio 2024
HomeRubricheCriptovaluteCoinbase: le transazioni nel primo trimestre del 2024 aumentano dell’89%

Coinbase: le transazioni nel primo trimestre del 2024 aumentano dell’89%

Tempo di lettura: 3 minuti circa

Aumenta il numero di transazioni su Coinbase, grazie alla soluzione layer 2 Base dove arriverà la nuova meme coin DOGEVERSE.

Secondo il rapporto di Messari, una società di ricerca nel campo delle criptovalute, il fatturato netto di Coinbase crescerà fino a 1,5 miliardi di dollari, segnando un aumento del 65% trimestre su trimestre.

Questa performance segue una serie di trimestri solidi in cui Coinbase ha costantemente superato le aspettative degli analisti.

L’aumento del fatturato delle transazioni dovrebbe contribuire al 66% del reddito netto. Questa crescita è alimentata da una crescita sostanziale del volume di trading.

Inoltre, Goel prevede che Coinbase supererà le stime di fatturato lordo di Wall Street di 1,2 miliardi di dollari.

Le informazioni ricavate dai dati sul volume dei ticker evidenziano il ruolo dei trader che hanno contribuito al 19% del volume di trading, migliorando così i margini delle commissioni.

Goel ha anche sottolineato la posizione strategica di Coinbase come partner preferito per le aziende della Finanza Tradizionale (TradFi) e il suo ruolo come custode di otto su 11 ETF Spot Bitcoin.

Coinbase ha dimostrato versatilità e innovazione attraverso il lancio riuscito di diversi prodotti on-chain. In particolare, l’integrazione di Coinbase Wallet con Base consente transazioni senza soluzione di continuità, contribuendo all’attuale aumento dell’attività.

Un importante contributo alla crescita dei ricavi di Coinbase è la sua soluzione layer 2, denominata Base. Base sfrutta gli optmistic rollup per gestire un numero elevato di transazioni a costi bassi, mantenendo allo stesso tempo la velocità, la sicurezza e la scalibità di Ethereum.

Grande successo anche delle meme coin che operano su questa piattaforma. A breve, Base ospiterà la nuova meme coin Dogeverse, basata sull’interoperabilità tra le varie blockchain sul mercato.

 

Dogeverse

Dogeverse è un token ispirato alla meme coin DOGE, creato da un team indipendente. L’obiettivo è portare sul mercato una meme coin acquistabile e scambiabile su diverse blockchain, tramite l’utilizzo di Wormhole e Portal Bridge.

I titolari del token DOGEVERSE potranno decidere quale blockchain utilizzare, a seconda dei vantaggi e delle loro preferenze. Al momento, il token DOGEVERSE viene venduto in presale a un valore di 0,000292 dollari, mentre la raccolta fondi è arrivata a circa 1,8 milioni di dollari.

Il valore del token aumenterà per ogni fase della presale, come riportato nella tabella seguente:

Numero Fase Valore del token
1 0.00029000 dollari
2 0.00029100 dollari
3 0.00029200 dollari
4 0.00029300 dollari
5 0.00029400 dollari
6 0.00029500 dollari
7 0.00029600 dollari
8 0.00029700 dollari
9 0.00029800 dollari
10 0.00029900 dollari
Hard Cap 1 (11) 0.00030000 dollari
Hard Cap 2 (12) 0.00030100 dollari
Hard Cap 3 (13) 0.00030200 dollari
Hard Cap 4 (14) 0.00030300 dollari
Hard Cap 5 (15) 0.00030400 dollari
Hard Cap 6 (16) 0.00030500 dollari

 

I trader possono acquistare il token collegando il proprio wallet digitale al sito ufficiale e utilizzare ETH, MATIC, BNB, AVAX, USDT o carta di credito. Entro il termine della presale, verrà effettuato il bridging verso Base e Solana, per dare la possibilità ai trader di ritirare i token acquistati su la loro blockchain preferita.

Inoltre, Dogeverse consente di fare subito staking dei token acquistati in presale con ETH, USDT o carta di credito. Le ricompense dello staking si baseranno sull’APY (attualmente al 568%) e verranno distribuite al ritmo di 6088 DOGEVERSE per blocco Ethereum, nell’arco di due anni.

Tokenomics e Roadmap

La tokenomics del progetto prevede un’offerta totale di 200 miliardi di DOGEVERSE che verranno divisi in questo modo:

  • 15% alla presale
  • 10% allo staking
  • 25% ai fondi del progetto
  • 10% alla liquidità
  • 25% al marketing
  • 10% ai fondi per l’ecosistema
  • 5% agli gli exchange

Per quanto riguarda gli obiettivi del progetto, la roadmap è stata divisa nelle seguenti 5 fasi:

La roadmap è stata divisa nelle seguenti cinque fasi, ognuna delle quali presenta gli obiettivi che il team di sviluppo seguirà nel corso della presale e del lancio di Dogeverse.

Fase 1

  • Lancio del sito web
  • Lancio dei social network del progetto

Fase 2

  • Audit dello smart contract
  • Inizio della presale
  • Formazione della community

Fase 3

  • Marketing
  • Richiesta per CoinMarketCap
  • Richiesta per CoinGecko

Fase 4

  • Listing su DEX
  • Aggiornamento DEXTools
  • Aggiornamento Birdeye

Fase 5

  • Listing su CEX
  • Ulteriore marketing
  • Ricompense per la community

VAI ALLA PRESALE DI DOGEVERSE


INFORMAZIONE PUBBLICITARIA A PAGAMENTO
Give Emotions e la testata La Piazza Web non si assumono alcuna responsabilità per il testo contenuto in questo pubbliredazionale (realizzato dal cliente) e non intendono incentivare alcun tipo di investimento.

Le più lette